Anche i giochi di ruolo hanno il proprio spazio tra i tavoli di giocAosta, luogo ideale per avvicinarsi al gioco di narrazione in tante forme diverse. Per tutta la durata della manifestazione, una serie di sessioni dimostrative permette di assaggiare il gusto di calarsi nei panni di impavidi eroi o inquieti investigatori dell’incubo, a partire anzitutto dall’universo di Dungeons & Dragons (5° edizione) e di 7th Sea, che arriva a giocAosta grazie a una gustosa collaborazione con il premio del Gioco dell’anno.

Tutti i giochi sono proposti in brevi sessioni di due ore, con prenotazione in segreteria. Sotto la guida di un master, i partecipanti sono invitati a scoprire una modalità di gioco che ha nel racconto condiviso il suo elemento di forza: ogni giocatore sceglie un personaggio, che inizia a far muovere liberamente nel mondo raccontato dal narratore. Questi gli orari:

Ecco quindi un assaggio delle avventure che possono essere vissute a giocAosta:

Un carico inaspettato (Avventura per 7th Sea – Master: Andrea)
Gli avventurieri dovranno recuperare un importante carico rubato da una delle navi del governatore da un gruppo di predoni ignoti. Tra indagini tra i marinai al porto e inseguimenti sugli oceani, dovranno riportare in salvo ciò che era portato sulla nave.

Il tesoro perduto del Capitano White (Avventura per D&D 5 – Master: Simone)
Gli avventurieri dovranno affrontare pericolosi viaggi in mare per recuperare l’antico tesoro del Capitano White, l’ultima speranza per salvare il loro regno dalla sconfitta.

La maledizione di Sky Dock (Avventura per D&D 5 – Master: Matteo)
Un arcipelago fluttuante. Una nave fantasma. Un mistero da risolvere.

La legge e la sciabola (Avventura per D&D 5 – Master: Yuri)
Sul piano acquatico di Rosias da secoli si combattono due fazioni dagli ideali contrapposti: l’alleanza dei pirati, che insegue la libertà ad ogni costo, e il vespro, che attraverso l’ordine e la conquista vuole imporre la giustizia su tutto il piano. I pirati lottano per recuperare il tesoro del più grande esploratore mai esistito, mentre il vespro cerca in ogni modo di impedirlo. Gli avventurieri si uniranno a questa ricerca, viaggiando di isola in isola per raggiungere il misterioso tesoro.

Nelle viscere della terra (Avventura per D&D 5 – Master: Thomas)
Strani mostri e misteri inenarrabili si nascondono nelle antiche miniere abbandonate dal popolo nanico, ma i tesori e i preziosissimi manufatti di questo popolo valgono bene qualche rischio, o, quantomeno, così pensano gli avventurieri…

L’invito è aperto a tutti, esperti e non (dai 16 anni in su): per partecipare alla sessione è possibile prenotarsi direttamente in piazza o mandare una mail a gdr@giocaosta.it, sia con una squadra già formata (fino a 5-6 giocatori) sia iscrivendosi singolarmente per essere inseriti in un gruppo.