Anche il mondo videoludico trova spazio a giocAosta, grazie alla collaborazione tra la manifestazione e a-gaming, appassionato gruppo di videogiocatori valdostani. Nelle giornate di venerdì e sabato, a-gaming popola la Cittadella dei giovani di Aosta, con un programma fatto di tornei, gioco libero e sperimentazioni: il tutto con l’obiettivo di far incontrare e giocare i protagonisti valdostani del mondo gaming e far conoscere questo mondo anche a curiosi e neofiti, mostrando macchine e videogiochi oltre le classiche console.

Il programma prevede tornei, stampa 3D, realtà virtuale e molto altro, e verrà pubblicato nelle prossime settimane su questa pagina.